x Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookies Accetto

La Termoregolazione

La sudorazione è il sistema naturale di termoregolazione del nostro corpo: il sudore, evaporando, sottrae l’eccesso dicalore che disperde nell’aria.
Le ghiandole sudoripare sono distribuite su tutta la superficie della nostra epidermide ed una delle maggiori concentrazioni si ha nella parte superiore della testa dove si trovano in quantità quasi doppia rispetto al resto del corpo.

Il Problema

Gli impianti di capelli adesi alla cute provocano sulla testa una sensazione di bagnato dovuta principalmente all’effetto “sacchetto di plastica” tipico dei prodotti privi di traspirazione. Fino ad oggi la quasi totalità degli impianti di capelli è privo di validi sistemi di traspirazione. Le ghiandole sudoripare situate sulla testa producono fino a 100 litri di sudore in un anno e sono distribuite sulla cute in numero di oltre 250 per cm2.

A questo dobbiamo aggiungere che quando si applica sulla cute un collante tradizionale, sia in biadesivo che liquido, si crea una barriera impermeabile a tutto, compreso il sudore.

Questo non potendo essere espulso attraverso i pori, tende a rimanere intrappolato fra la cute ed il film adesivo e la stagnazione permette al sudore, che ha un pH fortemente acido, di aggredire il collante e di causarne progressivamente lo scioglimento, il collasso e la conseguente perdita di aderenza.

La mancanza di traspirazione comporta anche un altro problema: non espellendo la gran parte del sudore e del sebo prodotti, che rimangono quindi imprigionati sotto l’impianto, si ha una drastica proliferazione batterica che è la causa principale di prurito, irritazioni, lesioni della cute e cattivo odore.

LA SOLUZIONE

La membrana 3T, coperta da due brevetti internazionali, è trasparente come l’acqua e sottile come un velo: da 21μ a 80μ (micron, millesimi di millimetro). Aderisce alla pelle come farebbero migliaia di microventose posizionate su un cm2 di cute e respira grazie alla sua particolare struttura microporosa.

Le molecole 3T IONIX che la compongono le permettono di assorbire, drenare, espellere il sudore e non far entrare l’acqua. I micropori della membrana 3T, infatti, sono più piccoli della molecola d’acqua che non riesce ad attraversarli, ma sono più grandi della molecola di vapore; il sudore quindi viene in parte assorbito dalle molecole 3T IONIX ed in parte, per la naturale differenza di pressione che si ha sulla cute durante la sudorazione, apre i micropori 3T e fuoriesce all’esterno mantenendo una corretta traspirazione naturale sulla testa.